Siae >> rimborso contrassegno

Print pagePDF pageEmail page

Il Consiglio di Stato ha recentemente emanato una sentenza che può definirsi storica, che “….ha definitivamente accertato l’illegittimità della previsione contenuta nel D.p.c.m. n. 31 del 23 febbraio 2009 relativo alla nuova disciplina sull’obbligo di apposizione del contrassegno SIAE, l’anacronistica ed inutile pecetta adesiva che continua a campeggiare su CD e DVD distribuiti nel nostro Paese ed a fruttare milioni di euro all’anno alla Società italiana autori ed editori.” 

Sulla base di questa sentenza mi sto coordinando con colleghi in tutta Italia per predisporre  la raccolta di adesione affinché, su base ovviamente territoriale, si possa procedere – laddove possibile – con ricorsi collettivi per posizioni omogenee, con ovvio risparmio di costi.
Inserendo i vostri dati in questo modulo gli utenti manifesteranno la loro volontà di aderire a tale iniziativa. Nel corso di pochi giorni saranno ricontattati dall’avvocato aderente all’associazione collegato al loro luogo di residenza oppure direttamente dall’associazione stessa.

  1. Compilare con attenzione i campi, è importante
  2. (required)
  3. (valid email required)
  4. (valid email required)
  5. (required)
  6. (required)
  7. (required)
  8. (required)
  9. (required)
  10. (required)
  11. (required)
  12. (required)
  13. Captcha
 

cforms contact form by delicious:days

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter
Print Friendly

Leave a Reply